La politica internazionale secondo Nenni

Il libro analizza l’influenza che l’azione di Pietro Nenni ebbe sul sistema internazionale, in particolare dal dopoguerra agli anni ’70.
Caso raro nel panorama politico italiano, Pietro Nenni si caratterizzò, per l’intensa attività internazionale. Di rilievo le scelte compiute nei confronti della Cina Popolare, attraverso un sottile gioco diplomatico che puntava al riconoscimento di Pechino e all’elevazione del popolo cinese a un ruolo leader.
La capacità di visione e la coerenza del disegno, fanno di Nenni uno dei maestri dai quali apprendere come evitare i disastri che nazional-populismi e sovranismi, con l’arroganza e l’intolleranza che li caratterizzano, stanno promettendo al mondo dei nostri giorni.