… e invece sono passati già due anni da quando Silvano Miniati ci ha lasciati. E’ vero, sembra ieri, ma sembra ieri anche nel guardare le cose che ha fatto, le idee che ha seminato e l’amicizia, la stima e l’affetto di cui era circondato.

Silvano, lo possiamo dire utilizzando una frase che gli sarebbe piaciuta molto, “vive e lotta insieme a noi” per un Paese migliore, per una società più a misura di uomo, per quel senso di solidarietà che dovremmo tutti quanti dimostrare di avere non solo nella testa e nel cuore, ma anche praticarlo quotidianamente con le persone svantaggiate, indipendentemente dal colore della pelle, dal credo religioso, o da qualunque altro tratti distintivo.

Silvano è stato ed è ancora tutto ciò, per questo motivo continuiamo ad averlo al nostro fianco, ogni giorno, perchè come lui crediamo in una Italia migliore.
Grazie, Silvano.