SU MONDOPERAIO UN DIBATTITO DI VENT’ANNI FA SULLA LEGGE ELETTORALE

Roma, 27 gennaio – E’ in distribuzione il numero di gennaio di Mondoperaio, la rivista fondata da Pietro Nenni.
La rivista pubblica il resoconto del dibattito che si svolse il 4 novembre 1993 in seno alla Commissione De Mita-Iotti, con gli interventi di Silvano Labriola, Marco Pannella, Mino Martinazzoli, Cesare Salvi e Giuliano Amato. All’ordine del giorno un’ipotesi di revisione della legge Mattarella, appena approvata, con l’introduzione del doppio turno di collegio o di coalizione. Era infatti opinione comune che senza quella correzione, alla quale si erano dichiarati disponibili anche i democristiani, non si sarebbe garantita la governabilità, e si sarebbe rischiata inoltre la parcellizzazione della rappresentanza. Ma il Pds, che pure aveva sostenuto in precedenza il doppio turno, si oppose alla revisione per giungere prima possibile allo scioglimento delle Camere ed alle elezioni che poi sarebbero state vinte da Berlusconi.
Sul “ventennio perduto” dall’Italia dopo quelle elezioni interviene Ugo Intini, al quale replicano Claudio Petruccioli, Paolo Pombeni e Gianfranco Pasquino. Mentre Marco Gervasoni, Manin Carabba e Giovanni Pieraccini ricordano, a cinquant’anni dall’insediamento del governo Moro-Nenni, la stagione del primo centrosinistra.
Shumpei Takemori, docente all’Università Keio di Tokio, illustra i principi della Abenomics; Piero Craveri recensisce l’autobiografia di Claudio Martelli; Aldo Forbice porta nuovi documenti per smentire le accuse rivolte ad Ignazio Silone sui suoi presunti rapporti con l’Ovra.
Completano il fascicolo gli interventi di Cesare Pinelli, Gennaro Acquaviva, Gianfranco Sabattini, Guido Sirianni, Maurizio Ballistreri, Bruno Zanardi, Stefano Rolando, Luigi Mattucci, Domenico Argondizzo, Giampiero Buonomo, Mario De Pizzo, Danilo Di Matteo.

Per abbonarsi o acquistare la rivista

Abbonamento annuale alla rivista cartacea

50 € – abbonamento annuale
150 € – abbonamento sostenitore

Abbonamento annuale alla rivista in formato pdf

25 € – abbonamento annuale

Conto corrente postale: n. 87291001

Bonifico bancario: Codice Iban IT46 Z076 0103 2000 0008 7291 001

Intestati a:
Nuova editrice Mondoperaio srl
Via di Santa Caterina da Siena 57 – 00186 Roma

Oppure:

Paga con Carta di Credito o conto PayPal direttamente sul sito internet: www.mondoperaio.net alla pagina Abbonamenti:http://www.mondoperaio.net/abbonamento/.

Acquisto singola copia in formato pdf

direttamente sul sito alla pagina Acquista rivista in pdf: www.mondoperaio.net/pdf-on-line/

Si ricorda che Mondoperaio non gode di nessun tipo di finanziamento pubblico, e che la sua autonomia è garantita esclusivamente dal contributo dei lettori.

 

sommario_1_2014