Cominciati i lavori di inventariazione delle carte di Giuseppe Tamburrano

Proseguono i lavori di conservazione e valorizzazione del patrimonio archivistico e bibliografico della Fondazione Nenni. Grazie al contributo della Sovrintendenza Archivistica del Lazio, sono cominciati i lavori di inventariazione dell’Archivio di Giuseppe Tamburrano, in parte donato in vita dallo stesso storico del socialismo, in parte versato dalla moglie Gianna Granati nel corso del 2019. Si tratta di un Fondo considerato di grande interesse storico dalla Sovrintendenza, che raccoglie i documenti dell’attività politica culturale e professionale di Tamburrano: carteggi, discorsi, lavori preparatori dei libri, carte personali e la collezione quasi omogenea dei suoi articoli.

Giuseppe Tamburrano, a lungo collaboratore di Pietro Nenni a Palazzo Chigi, durante i governi di centro sinistra, curatore della legge sui licenziamenti individuali del 1966 è stato membro della Commissione dello Statuto dei lavoratori, docente universitario, responsabile cultura del Psi negli anni ’80, autore di decine di saggi storici e politici, tradotti in tutto il mondo, è stato Socio Fondatore e Presidente della Fondazione Nenni dal 1985 al 2015.
Terminato il lavoro di inventariazione il Fondo sarà consultabile per studiosi e ricercatori.

Per conoscere il regolamento di accesso alla sala studio e consultare i fondi inventariati: https://www.fondazionenenni.it/archivio-storico