Consegna del Premio Nenni 2014

La Fondazione Nenni, in collaborazione con UIL ,Comune di Faenza ,Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza, ha deciso di indire a partire dal 2014 un premio annuale intitolato a “Pietro Nenni”. Il Premio è assegnato a chi fra politici, giornalisti, attivisti, si è contraddistinto per alte qualità morali, umane e politiche, per la difesa dei diritti dei più deboli, per l’uguaglianza, per il benessere della collettività, per la lotta alle mafie e alla corruzione, per la salvaguardia dell’ambiente.
Una giuria ha selezionato sei candidati (Iaia Calvio, Vittorio Emiliani, Giusi Nicolini, Pino Maniaci, Don Maurizio Patriciello, Rosaria Tripodi) che sono stati sottoposti al voto popolare online.

E’ risultata vincitrice della prima edizione del Premio Nenni, Iaia Calvio, per il coraggio e l’impegno dimostrati nella sua battaglia per la legalità e la moralità.
Ex sindaco di Orta Nova del PD, spesso indicata come “il sindaco dei sogni” ha avuto il coraggio di denunciare pubblicamente una delle malattie che corrodono la politica italiana: il clientelismo. Nella sua cittadina, in Provincia di Foggia, durante un comizio ha raccontato il motivo per cui i consiglieri hanno chiesto le sue dimissioni, racontando per oltre un’ora, tutte le raccomandazioni, le tangenti, i favoritismi, i compensi gonfiati dei dirigenti comunali, gli affari sull’energia verde.
Il premio consistente in una ceramica realizzata dalla storica bottega faentina “Ceramica Gatti 1928” snc di Servadei Davide e C., verrà consegnato durante una cerimonia che si terrà lunedì 16 giugno alle ore 12 presso la Sala degli Atti Parlamentari della Biblioteca Giovanni Spadolini del Senato della Repubblica, alla presenza del Vice Presidente del Senato, Valeria Fedeli, del Presidente della Fondazione Nenni, Giuseppe Tamburrano, del Segretario Confederale UIL, Carlo Fiordaliso, del Vice Sindaco di Faenza Massimo Isola e del Vice Presidente della Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza Armando Menchinelli.
Nel corso della cerimonia verrà annunciato anche il vincitore della borsa di studio intitolata a Pietro Nenni, finanziata dalla UIL e dalla Fondazione Banca del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza.

iaia-calvio-2011