Nenni vota il 2 giugno del 1946