AGENDA

Archivio
29
Mag

Convegno di studi sul percorso politico di Eugenio Colorni

Si terrà a Roma, presso il Centro di Studi Americano, in via Caetani, un importante convegno, promosso dalla Fondazione Nenni in collaborazione con le Fondazioni Turati e Buozzi e...
23
Mag

L’ultimo libro della collana “Bussole” dedicato alla figura del sindacalista Silvano Miniati

Silvano Miniati – Passioni, idee, amicizia è l’appassionato saggio che Graziana DelPierre e Sandro Roazzi hanno dedicato alla figura di un sindacalista che ha cercato di dare risposte anticipatrici...
22
Mag

Nuovo numero della rivista “L’articolo1”

“Sovranismo contro europeismo” il tema del numero di maggio/giugno della rivista della Fondazione Nenni. Un numero ricco di interventi e di analisi sulla situazione politica in Europa ma anche...
19
Mag

“Gli strumenti della partecipazione sociale e politica”, settimo seminario di Gobeyond

Prosegue il ciclo di seminari di Gobeyond, il corso di formazione promosso dalla Fondazione Nenni, dalla UIL, dalla Feps e dal Forum Nazionale dei Giovani. Il seminario si terrà...
15
Mag

Firmata la Convenzione tra la Fondazione Nenni e l’Università statale Stony Brook di NY

La SUNY Stony Brook, Center for Italian Studies, rappresentata dal Prof. Mignone, e la Fondazione Pietro Nenni, rappresentata dal Presidente Giorgio Benvenuto, ieri(14 maggio), presso la sede della Fondazione...
blog fondazionenenni.it
  • Le romane vestigia di un campo nomadi abusivo
    -di ANTONIO MAGLIE- Clicca per vedere lo slideshow. Queste foto (risalgono a martedì 23 maggio 2017, ore 15) non sono state scattate in una località sperduta lontana chilometri da Roma, ma nella zona Eur, precisamente a viale del Tintoretto. Il piccolo parco (?) chiuso da una recinzione è sostanzialmente alle spalle di un luogo di culto e turistico (i trappisti, il posto in cui si ...
    Pubblicato 23-05-2017By fondazione nenni
  • Manchester, i giovanissimi nel mirino dei terroristi
      -di VALENTINA BOMBARDIERI- Gli attentati terroristici sono di per sé atti vili. Colpiscono chiunque. Indifferentemente dall’età, dall’etnia, dalla religione o dal sesso, dal ceto sociale. I terroristi non guardano in faccia nessuno. Uomini e donne e bambini senza colpa, vittime di una follia omicida. Alle 22:30 di lunedì 22 maggio, alla Manchester Arena un ordigno artigianale fabbricato con dei chiodi è esploso al ...
    Pubblicato 23-05-2017By valentinabombardieri